NON SONO IN LINEA SU SKYPE
Metto a disposizione per tutti i cultori del genere i miei indumenti usati e indossati, compresi gli intimi, abiti e calzature. Contattatemi in privato a: pioggiadorata@yahoo.com

lunedì 17 luglio 2017

Tiriamo le somme

Nel corso degli anni ho ciucciato qualche dozzina di uccelli
e in ognuno ho riscontrato caratteristiche durante l'apice del piacere.
C'è chi desidera farsi trattenere la cappella in bocca, senza vederne l'effetto
schizzante, c'è che vuole terminare da solo, altri, tipo il bidello, preferiscono
essere ciucciati e mordicchiati energicamente dietro alla cappella, precisamente sul frenulo.
Mi è capitato solo uno che voleva sentire la lingua strusciare sulla corona della cappella
senza provare fastidio e irritazione, mentre la zona prepuzio
piace quasi a tutti e in particolarmodo nella prima fase, quando
il pompino sta prendendo forma e calore.
Un'altro caso a me capitato ( succhio ancora questo individio di tanto in tanto)
è il provare piacere spingendo la lingua nel buchetto dell'uretra
e credo sia un'altro caso isolato come quello della corona.
Qui sotto vi faccio vedere una specifica delle parti di un uccello
perchè anche voi possiate dirmi la vostra, magari qui nei commenti,
non si sa mai che qualcuno mi intrighi così tanto nelle proprie particolarità
da stimolare ed invogliare la mia movimentata fantasia


Mentre qui sotto vi mostro il massimale orgasmico
che riesco a procurare al Gran Porco del bidello
in una delle consuete pompe prelavorative
che mi spingono ad andare in ufficio in condizioni
compromettenti. Non amo lavarmi accuratamente
dopo certi momenti ad alto tasso sessuale.



7 commenti:

  1. Bravo bidello. ..tu sei proprio la sommelier del cazzo...stai bene con la faccia piena di sborra

    RispondiElimina
  2. A riguardo del pompino, a me piace in questo modo: fortemente scappellata con la mano, bello ciuccia tuo lungo tutta la spa all'inizio poi ma mano che si sale e si ingrossa la cappella (e a me fortunatamente si ingrossa molto) mi piace che con la lingua e anche con le labbra ci freghi bene piuttosto anche energicamente intorno alla colonna, sul filetto e con la lingua o meglio la punta della lingua entrare anche nel buchetto della cappella! Inoltre ogni tanto sentire quel piccolo dolorino ma neanche dolorino idea di che sfregano sull'asta e fanno finta di incagliar si sulla corona per poi scorrere sulla cappella mi manda letteralmente fuori di testa. Per completare l'opera, purtroppo mi è successo solo un paio di volte, una bella cola profonda dove sentendo la cappella strozzata dalla gola sburrare abbondantemente. Voglio farti presente che questo mi piace anche quando lo metto nel culo… Possibilmente lo faccio quando la cappella e al massimo del gonfiore in modo che faccia parecchia fatica entrare, spingendo piano piano per non far troppo male ci mancherebbe, e poi sentire il buco del culo che mi chiude attorno alla corona della cappella enorme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti piace proprio fartelo succhiare allora...

      Elimina
    2. A me piace che tu lo succhi,per bene senza giochetti al frenulo o altro,classica succhiata da troia,un bel massaggio alle palle magari grattini,e venirti in bocca,vedere la sborra che ti cola dalla bocca..sono semplice😊

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.