BENVENUTO NEL BLOG DI PIOGGIA DORATA

mercoledì 20 agosto 2014

Punizione Eseguita

...anche se il Rotto in Culo ci gode sulle mie punizioni ho voluto ugualmente sodomizzarlo
e punirlo per tutte le cazzate che ha combinato nell'ultimo mese, mi riferisco a qualche post rovinato causa sua (lo sa che ci tengo) e per tutti quei pompini che si è fatto fare in mia assenza dalla tipa del negozietto, almeno uno al giorno per 2 settimane, Porco non dire di no!!!

Prossimamente lo Strap-On appena acquistato!!!


lunedì 18 agosto 2014

Una giornata di ordinaria sregolatezza...

Al Sexy Shop

Come tutte le volte che entriamo in un Sexy Shop, 
mi prende quasi la sindrome di acquisto compulsivo…
è stato un pomeriggio fantastico e pieno di emozioni, eravamo usciti per andare ad accompagnare una nostra amica ( padrona del nostro covo ) all'areoporto per un viaggio, tutto si è svolto in perfetto orario e ci è rimasto il tempo di farci un giro in città a Verona dal nostro amico….
Per me entrare li dentro è come un luna park per un bimbo, 
con tutte quelle belle vetrine zeppe di ogni pregevolezza….












Vedo cose nuove, strane, che subito mi incuriosiscono e non posso fare a meno di chiedere informazioni al ragazzo.








  Vorrei veramente comprare tutto, mi servirebbe un furgone per tornare a casa, oltre che la carta di credito Gold…cerco di limitarmi e mi accontento di toccare














Anche la bigiotteria in questo posto è notevole, io che sono così vanitosa e adoro gli accessori



 



…e le scarpe, mie grande passione, ce ne sono di meravigliose!




Suonano alla porta….entra una coppia molto carina ed elegante e si ferma proprio al banchetto della bigiotteria, cerco di spostarmi ed allontanarmi, giusto per non creare nessuna inibizione all'acquisto anche se sembrano molto sciolti e abituè…lei si prova qualche collana ( qui purtroppo non abbiamo potuto ottenere il contributo fotografico per ovvie ragioni ) lui le suggerisce alcune soluzioni poi si inchina per farle adagiare il piede sul ginocchio e permetterle di provare una cavigliera, il suo piede era delizioso, con una scarpa verde  bellissima, alta e scollata….mi stavo eccitando e sono tornata nelle immediate vicinanze, lui le ha tolto anche la scarpa per infilarle un anello al piede…a quel punto io ero li, subito ne hanno approfittato per chiedermi cosa ne pensassi, io quasi imbarazzata dico che sembra fatto apposta per lei…chiamo anche il Porco del bidello che conferma tutto ciò che dico, come sempre, è un suddito autentico…
Anche loro si complimentano per i miei sandali…




ci facciamo 2 chiacchere, sono meravigliosamente intriganti, ci scambiamo qualche battuta pertinente all'ambiente e continuiamo il nostro tour tra le vetrine e gli scaffali dello Shop, il bidello riprende in mano la macchina fotografica rasscurandoli subito  che non verranno in nessuna maniera ritratti nei nostri scatti e chiedendo gentilmente se potevamo proseguire con le nostre foto….ed io non me lo sono fatta dire 2 volte.




 

 






Poi a grande sorpresa il lui si presta come fotografo così almeno in uno scatto appaio assieme al mio bidello, anche se la situazione doveva rimanere composta per rispetto e tutela del negozio…una tettina ed un pò di lingua…scatto fantastico





Siamo poi venuti a sapere che la coppia è cliente fissa del negozio alchè le abbiamo lasciato tramite il "negoziante" un biglietto con anche scritto il ns blog, così almeno potranno vedere questa situazione vissuta dal vivo 

Il nostro giretto tra le vetrine continua ed ora arriva anche il bello…gli strap-on così tanto desiderati e sognati dal bidello ma sopratutto da me!!
ce ne sono di ogni genere e misura, mi eccita da morire solo a toccarli….







Maneggiare certe misure è da brivido, ma pure il bidello sta rabbrividendo, mi sto appassionando particolarmente di questo, lo provo, voglio farmi spiegare  questa ultima novità, come si attacca e la facile lntercambiabilità del fallo mantenendo la stessa "mutanda"…

voglio capire bene l'installazione….









 











nel frattempo bagno come una vacca, ma non me ne vergogno, me lo sento addosso pulsare come un cazzo vero, decido di tenerlo addosso per un pò, è una sensazione di sovranità assoluta, Il Gestore con un briciolo di imbarazzo continua ad illustrarci le novità mentre mantengo tra le gambe l'arnese dei sogni









Valutiamo anche altre misure, ma per adesso ci "accontentiamo"



 





A questo punto la scelta cade su quello Pink, si adegua meglio allo  sfintere del Porco rotto in culo del bidello, e me lo faccio rimettere in scatola, è mio!




 



Scopriamo anche la nuova promozione che prevede per ogni acquisto di
10€ in negozio e 20€ nello shop online
(valido una sola volta e non per acquisti multipli e fino ad esaurimento scorte), 
in omaggio, anche un masturbatore maschile…il porco rotto in culo sorride e lo vorrebbe provare subito ma prima deve fare sfoggio dell'acquisto principale e poi, forse, 
faremo anche quello..non qui chiaramente ma nel nostro covo….


prossimamente vi faremo vedere anche l'oggetto



Tra i vari omaggi che il "negoziante" decide di farci come premio fedeltà…
ci sono anche questi ovetti, nuovi oggettini Giapponesi che stanno spopolando tra il pubblico maschile, in effetti sono simpatici ed efficaci, quelli che ci ha mostrato prima sono fatti a forma di frutta e questi sono vere e proprie uova..ricambiamo il favore sottolineando che è l'unico a venderli a 8€…e ad omaggiarli su acquisti (come scritto sopra)

prossimamente ve li faremo vedere in azione








La passeggiata nel negozio delle meraviglie prosegue e ad un tratto il ragazzo ( negoziante ) se ne esce col dirmi che il mio viso ricorda un qualcuno/qualcosa….
forse è per la mia grande caparbietà a fare succulenti pompini che gli ha ricordato questo….






Tra migliaia di articoli stuzzicanti spunta quello che mi lascia incantata….è bellissimo, lo guardo rapita e mi immagino già come sarebbe averlo su di me, 
no posso provarlo ma ne rimango stregata….

forse in un prossimo giretto sfizioso sarà l'acquisto principale…









Purtroppo è arrivata l'ora di andare, starei qui ore ed ore a frastrullarmi... ma torneremo presto.